Language: de en it pl pt-br ro

Benvenuti nel Manuale del Sistema Operativo siduction

siduction è un gioco di parole tra sid e seduction. sid è il nome in codice della branca unstable di Debian.

siduction è un sistema operativo basato sul kernel Linux e il progetto GNU, con applicazioni/programmi provenienti da Debian unstable/sid e con uno stretto legame ai valori base del contratto sociale di Debian.

Non dovrete più aspettare un nuovo rilascio per avere sempre le versioni più aggiornate dei programmi, kernel compreso. Una volta installato siduction con tutti i programmi e le applicazioni preferite, tutto quello di cui ha bisogno è un dist-upgrade, cioè un aggiornamento globale dei programmi provenienti da Debian e dei pacchetti specializzati di siduction.

Ciò significa che con siduction non è più necessario installare un nuovo rilascio ogni 6 o più mesi, dato che il dist-upgrade giornaliero, settimanale o mensile porta tutto all'ultima versione.

È importante notare che, dato che siduction utilizza il ramo instabile di Debian e a causa della stessa natura di "sid", dovrete essere pronti a utilizzare il Terminale/Console.

Con il "modo siduction" sarete sempre aggiornati e avrete il meglio che siduction insieme a Debian "sid" possono offrire.

Come usare questo manuale

Il Manuale del Sistema Operativo siduction è un riferimento per l'apprendimento iniziale e per il ripasso delle conoscenze su un sistema operativo della famiglia linux, e ciò non solo relativamente alle nozioni di base dato che in esso sono affrontati anche parecchi argomenti complessi che vi aiuteranno nella vostra qualità di amministratore di sistema.

Generalità

Questo manuale è suddiviso in sottosezioni: ad esempio, un argomento riguardante il partizionamento si trova alla voce Partizionare il disco fisso, mentre gli argomenti su Internet/WiFi sono raggruppati alla voce Internet e Networking. Vi sono alcuni argomenti, comunque, che non possono essere raggruppati o che richiedono una trattazione a sé.

Per l'aiuto su uno specifico programma o un'applicazione (chiamati pacchetto), già preinstallati o che avete installato successivamente, cercate nel forum di aiuto nel sito web del pacchetto, nelle FAQ e nei manuali online e/o in un menù di aiuto all'interno del pacchetto stesso, tutti in grado di guidarvi nell'uso del programma/applicazione.

Molti buoni programmi/applicazioni hanno anche una guida nelle pagine man richiamabili dal terminale. Controllate anche se è presente una documentazione in /usr/share/doc/<pacchetto>.

Se non intendete leggere altro, date quanto meno un'occhiata alla Guida Rapida.

Come in ogni documentazione possono esservi errori, inesattezze, refusi tipografici. Speriamo non ve ne siano delle due prime tipologie (possiamo convivere con i refusi), ma vi chiediamo comunque scusa.

Man mano che la mole del nostro lavoro cresce, verrà aggiunta altra documentazione: tutti noi qui in siduction siamo sicuri che sarà una risorsa molto valida per voi. Vi ringraziamo per essere partecipi di siduction.

Stampare le caselle con lunghe righe di codice del manuale

La stampa propriamente detta dei file principali del manuale, impostata come ritratto, cioè in verticale, non permette naturalmente che una lunga casella di testo possa essere interamente stampata perché si andrebbe al di là dei margini reali del foglio (il manuale sul sito web non presenta questo inconveniente perché le caselle di testo possono scorrere).

Mentre ciò non è generalmente un problema per un sito web, quale ad esempio un sito tradizionale di informazione, è piuttosto critico per qualsiasi distribuzione linux poiché una singola linea di codice immessa in un terminale può essere lunga fino a 120 caratteri ed è quindi usualmente più larga di una tipica pagina verticale A4 con caratteri di 12 punti.

Impostate pertanto le preferenze di stampa come paesaggio, cioè in orizzontale.

Copyright

Tutti i contenuti sono ©2006-2012 e rilasciati sotto la GNU Free Documentation License. È garantito il permesso di copiare, distribuire e/o modificare questo documento sotto i termini della GNU Free Documentation License, Versione 1.2 o qualsiasi più recente versione rilasciata dalla Free Software Foundation; senza Sezioni Invarianti, senza Testi di Copertina in fronte o in retro.

Tutti i marchi registrati e i diritti d'autore appartengono ai loro proprietari, sia questo specificato o no.

E&OE

Clausola di esonero di responsabilità

Questo è software sperimentale. Usatelo a vostro rischio. Il progetto siduction, i suoi sviluppatori e i componenti della squadra non possono essere ritenuti responsabili in nessuna circostanza di danni all'hardware o al software, perdita di dati, o altri danni diretti o indiretti risultanti dall'uso di questo software. Se non siete d'accordo con questi termini e condizioni, non siete autorizzati a usare o distribuire ulteriormente questo software.

Indice

Se la barra di navigazione e/o i sottomenu non appaiono correttamente, assicuratevi che nel vostro browser la minima dimensione dei caratteri sia impostata come non più grande di 12 punti (in Firefox), idealmente 10. Gli utenti che utilizzano un netbook potrebbero aver bisogno di diminuire lo zoom (Ctrl+-) una o due volte per vedere il menu principale, oppure usare l'indice seguente.

Manuale di siduction
Rilasci ISO, Mirror e Masterizzazione
Modalità Live
Il Terminale/Konsole
Opzioni d'avvio
Partizionare il disco fisso
Opzioni di installazione
Schede Grafiche, Monitor, Xorg & Driver
Gestori di finestre
LAMP in siduction
Internet e reti
Dist-upgrade e gestione dei pacchetti
Amministrazione del sistema
Page last revised 06/05/2012 2337 UTC